Regolazioni di accessibilità

Giovedì, 15 Settembre 2022 15:57

Admo Puglia: Castellaneta tra le tredici città pugliesi per Match It Now

Tutto pronto, anche in Puglia, per Match It Now, il più grande evento di sensibilizzazione sulla donazione di midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche, in programma quest’anno nella settimana compresa tra il 18 e il 25 settembre 2022.

Due gli spunti che rendono questa edizione più significativa e importante: la concomitanza con la prima Giornata Mondiale dedicata ai donatori di midollo osseo, in calendario sabato 17 settembre 2022, e la necessità impellente di portare iscritti al Registro Donatori considerata la drastica contrazione del numero di nuove iscrizioni, a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid 19 (riduzione che è andata in controtendenza rispetto all’aumento dei malati).

Ben tredici le città pugliesi che contribuiranno alla diffusione e al successo su tutto il territorio dell’evento nazionale promosso da Admo - Associazione Donatori Midollo Osseo, insieme a Ministero della salute, Centro Nazionale Trapianti, Centro Nazionale Sangue, Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR), Federazione Adoces e associazione Adisco, con il patrocinio di Rai per il Sociale. Match It Now 2022 ha come obiettivo quello di raggiungere quota 1000 tipizzati su tutto il territorio italiano.

Admo Puglia grande protagonista, in questo contesto, già a partire dalla metà di settembre fino ad ottobre inoltrato: Foggia e San Severo (Fg), Spinazzola (Bt), Bari, Altamura, Gravina in Puglia, Gioia del Colle e Castellana Grotte (Ba), Castellaneta (Ta), Brindisi e Mesagne (Br) e Galatone e Tricase (Le) unite in un significativo percorso alla ricerca del tipo giusto (come noto, purtroppo la compatibilità di midollo osseo all’interno della propria famiglia è una variabile molto rara e in caso di malattia è quasi sempre necessario rivolgersi al registro dei donatori, in cui solo 1 iscritto su 100.000 può essere compatibile).

Tante le collaborazioni attivate dai singoli referenti nelle singole, tante le iniziative in agenda, tante le opportunità per i pugliesi di età compresa tra i 18 e i 35 anni, con un peso corporeo di almeno 50 kg e in buono stato di salute per procedere con il prelievo di sangue propedeutico alla tipizzazione e con l’iscrizione al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.

"Match It Now è il più importante spazio di promozione nell'attività di sensibilizzazione che Admo, con le sue diramazioni regionali, porta avanti quotidianamente - ha commentato la presidente di Admo Puglia, Maria Stea - Quest'anno, peraltro, riveste un significato particolarmente importante perché segue il 17 settembre, prima Giornata Mondiale del donatore di midollo osseo, e perché la pandemia ha operato una forte contrazione del numero di iscritti al Registro. In Puglia saremo impegnati in almeno 13 città, tra settembre e ottobre, per dare massimo risalto alla necessità di raccogliere iscrizioni: come noto solo 1 su 100.000 degli iscritti al registro è il tipo giusto, ovvero soddisfa i requisiti di compatibilità con chi ha bisogno di un trapianto. Ai ragazzi tra i 18 e i 35 anni che vogliono vivere un'esperienza di donazione dico che è sufficiente un piccolo prelievo di sangue per essere tipizzati e per entrare nel registro, rendendosi così disponibili alla donazione in caso di compatibilità. Invito tutti a compiere un gesto di grande altruismo: mettersi al servizio di chi ne ha davvero bisogno".

Qui l’elenco degli appuntamenti nelle tredici città di Admo Puglia.

San Severo (Fg), dall’1 al 30 settembre 2022

Centro Trasfusionale Ospedale Masselli Mascia, via Masselli Mascia

Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 12, sabato su prenotazione

 

Castellaneta (Ta), dal 17 al 25 settembre 2022

Centro Trasfusionale Ospedale San Pio / via del Mercato 1

dalle ore 9 alle ore 12

info: 333 5782418 Rocco 

 

Mesagne (Br), domenica 18 settembre 2022

Unità di Raccolta Fissa / via Panareo 8

dalle ore 8 alle ore 12

info: admomesagne@admopuglia.it / 340 4672902

 

Spinazzola (Bt), domenica 18 settembre 2022

SER G. Marconi / corso Vittorio Emanuele 200

dalle ore 8 alle ore 12

 

Bari, venerdì 23 settembre 2022

piazza del Ferrarese

dalle ore 16 alle ore 20

 

Castellana Grotte (Ba), sabato 24 settembre 2022

Casa della Salute, via Francesco Valente angolo via Fermi

dalle ore 8 alle ore 13

info: admocastellanagrotte@admopuglia.it / 392 6487555

 

Gioia del Colle (Ba), martedì 27 settembre 2022

via Aldo Moro / via Mazzini 97 / via Roma 67

dalle ore 8 alle ore 12,30

 

Galatone (Le), lunedì 10 ottobre 2022

Poliambulatorio via M. D’Azeglio

dalle ore 15 alle ore 19

info: 393 0605960 Daniele / 328 8644327 Piera

 

Brindisi, giovedì 13 ottobre 2022

Parco Cesare Braico

dalle ore 8,30 alle ore 12

 

Tricase (Le), sabato 15 ottobre 2022

Hospice - Casa Betania, Az. Osp. Card. Panico, via Ariosto

dalle ore 15 alle ore 19

 

Foggia, sabato 15 ottobre 2022

Viale Pedonale corso Vittorio Emanuele II

dalle ore 9 alle ore 13

 

Altamura (Ba), sabato 15 ottobre 2022

Autoemoteche Fidas e Avis / E. Medica CT Altamura / piazza Zanardelli

dalle ore 20 alle ore 23

 

Gravina in Puglia (Ba), sabato 15 e domenica 16 ottobre 2022

I Torneo di Calcetto e Padel / Coluni Sport / via Coluni

sabato 15 dalle ore 15 alle ore 23, domenica 16 dalle ore 9 alle ore 13

 

Ulteriori informazioni, gli aggiornamenti sulle iniziative delle singole sedi e altri approfondimenti sono disponibili sul sito www.admopuglia.it e sui canali social di Admo Puglia.

 

MATCH IT NOW 2022

17-25 settembre 

In concomitanza con la Giornata Mondiale della donazione del midollo osseo, dal 17 al 25 settembre, ADMO, Associazione Donatori Midollo Osseo, torna nelle principali piazze italiane con la campagna Match It Now, con l’obiettivo di invitare i giovani tra i 18 e i 35 anni di età ad iscriversi al registro italiano donatori midollo osseo (IBMDR), attraverso un prelievo di sangue o la raccolta di un campione di saliva.

Purtroppo la compatibilità di midollo osseo all’interno della propria famiglia è una variabile molto rara e in caso di malattia è quasi sempre necessario rivolgersi al registro dei donatori, tra cui solo 1 su 100.000 può essere “il tipo giusto”. 

La campagna di quest’anno assume un ruolo strategico: a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al COVID-19, è stata registrata una drastica contrazione del numero di nuove iscrizioni al Registro donatori, mentre purtroppo, i malati sono in aumento, un trend non sostenbile sul lungo periodo. 

L’obiettivo Match in Now 2022 è arrivare a 1000 nuovi tipizzati. 

Sono stati realizzati enormi progressi in campo medico che rendono la donazione un processo assolutamente sicuro e per niente invasivo. Si ricorda che il midollo osseo non è il midollo spinale. La tipizzazione dovrebbe entrare a fare parte dell’educazione di poi giovani in quanto è effettuabile solo dai 18 ai 35 anni di età, in persone di almeno 50 kg di peso e in buone condizioni di salute. La donazione effettiva si midollo osseo e cellule staminali emopoietiche è caratterizzata da una procedura  sicura e in grado di cambiare in meglio la propria vita, oltre a salvarne una.

 

ADMO PUGLIA

L’Associazione Donatori Midollo Osseo è nata per volontà di un gruppo di persone fortemente motivate a creare, anche in Italia, una valida banca dati di donatori volontari ed ha come scopo principale quello di informare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere la leucemia e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione del midollo osseo e del trapianto.

La sede Admo Puglia è stata fondata nel 1992 e da 30 anni ha lo scopo di promuovere la donazione di midollo osseo e CSE, volontaria, gratuita, anonima, responsabile e consapevole, intesa come valore umanitario universale ed espressione di solidarietà e di civismo, che configura il donatore quale promotore di un primario servizio socio-sanitario ed operatore della salute, anche al fine di diffondere nella comunità nazionale ed internazionale i valori della solidarietà, della gratuità, della partecipazione sociale e civile e della tutela del diritto alla salute.

Letto 97 volte
Torna all'inizio del contenuto